Al momento stai visualizzando Nuove tariffe per i nostri servizi

Al fine di rendere più equo il costo richiesto ai nostri associati per la gestione delle controversie, abbiamo stabilito un tariffario articolato per valore.
A differenza di quanto praticato finora, per le gestioni di minor valore la gestione sarà completamante gratuita, eccetto il tesseramento, mentre per le pratiche più impegnative il costo del servizio sarà stabilito secondo la seguente tabella:
TABELLA 1 : In caso di redazione di lettere di reclamo, diffida e messa in mora:
– valore da € 0 a 80, o per recesso 14gg   ——>    gratis
– valore da € 81 a 200, o valore indeterminabile  —–>   € 25
– valore da € 201 a 400 —–>  € 30
– valore da € 401 a 1000 —–> € 30 + € 50 euro in caso di risoluzione positiva
– valore da € 1001 a 3000 —–> € 50 + € 100 in caso di risoluzione positiva
– valore da 3001 in poi —–> € 100 + 5% del valore in caso di risoluzione positiva
Se il valore di una pratica, inizialmente indeterminato, si determina successivamente, con la risoluzione della pratica, il consumatore che ha corrisposto 25 euro al momento della redazione della lettera si vedrà applicato il costo del relativo scaglione, detratto l’anticipo.
TABELLA 2: In caso di conciliazioni avviate direttamente (senza predisposizione di lettera / reclamo):
Co.Re.Com con rappresentanza in udienza —–>  15% di quanto recuperato o stornato
Paritetiche energia, telefonia, poste, ecc —–> gratis
Conciliazioni AEEG —–> scaglioni come per i reclami ( TAB.1)
 

1.300 Visite
  • Categoria dell'articolo:NEWS
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura