Comunicato stampa AD UNA CRISI MAI VISTA PRIMA E’ NECESSARIA UNA RISPOSTA ALL’ALTEZZA DELLA STORIA DELLA NOSTRA REGIONE

I consumatori chiedono un confronto urgente ai Comuni, Multiutilities e Regione Le associazioni dei consumatori dell’Emilia Romagna chiedono a Comuni, Regione e Multiutilities una risposta all’altezza della storia della nostra Regione ad una condizione mai vista prima. Non possiamo attendere oltre; siamo immersi in una tempesta alla quale potrebbe aggiungersi a breve uno tsunami, che colpirà ancora di più la parte più debole delle famiglie e dei cittadini. In tanti rischiano di non potere più rialzarsi. Nei mesi scorsi le associazioni dei consumatori dell’Emilia Romagna hanno sviluppato un’importante attività per la tutela di cittadini e famiglie alle prese con gli elevati aumenti del prezzo dell’energia elettrica e del gas. Oggi la situazione dei prezzi, invece di migliorare o…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereComunicato stampa AD UNA CRISI MAI VISTA PRIMA E’ NECESSARIA UNA RISPOSTA ALL’ALTEZZA DELLA STORIA DELLA NOSTRA REGIONE

CARO BOLLETTE. “In autunno situazione drammatica per famiglie, lavoratori, imprese e servizi.”

CARO BOLLETTE.“In autunno situazione drammatica per famiglie, lavoratori, imprese e servizi. Chiediamo alle politiche responsabili All’inizio dell’anno siamo intervenuti, in splendida solitudine, per denunciare la dimensione insostenibile degli aumenti delle bollette di luce e gas pur con le misure di contenimento effettuate nei mesi precedenti dal governo. Nel prossimo autunno, ma ancor di più nel prossimo inverno, si prefigura una situazione drammatica per famiglie, lavoratori, imprese e sistema dei servizi dovuta agli aumenti spropositati dei costi energetici che porteranno a costi sociali inaccettabili. La situazione già estremamente pesante per le famiglie in difficoltà, diventerà drammaticamente insostenibile per tutti. È con grande preoccupazione e allarme che chiediamo alle istituzioni, a partire dalla Regione ed dagli Enti locali, interventi urgenti…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereCARO BOLLETTE. “In autunno situazione drammatica per famiglie, lavoratori, imprese e servizi.”

Domanda per il BANDO AFFITTI 2022 in Emilia Romagna

Da oggi 15 settembre 2022 si può presentare domanda per il BANDO AFFITTI 2022 che per l'Emilia Romagna ha messo a disposizione oltre 40 milioni di euro. Chi ha diritto al contributo affitto?Cittadini italiani o UE, o cittadini extra UE con permesso di soggiorno di almeno 1 anno, con i seguenti requisiti: ISEE tra € 0,00 e € 17.154,00 (Graduatoria 1) o ISEE fino a 35.000 euro e calo di reddito IRPEF superiore al 25% (Graduatoria 2);Contratto locazione ad uso abitativo o godimento di immobile a proprietà indivisa o assegnazione di alloggio popolare ERP;Residenza, dimora o domicilio nella casa per la quale si chiede il contributo; È escluso chi ha ricevuto, nel 2022, un contributo del Fondo regionale…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereDomanda per il BANDO AFFITTI 2022 in Emilia Romagna

STOP ALLE MODIFICHE CONTRATTUALI LUCE E GAS

Molte persone hanno ricevuto dal proprio venditore di energia elettrica e gas una comunicazione che li informa della prossima modifica delle tariffe del contratto di fornitura. Si tratta soprattutto delle persone che hanno un contratto a prezzo fisso, divenuto ormai non più profittevole per i venditori a causa dei rincari delle materie prime. Queste modifiche unilaterali sono possibili perché i contratti contengono una clausola apposita che li prevede, tuttavia il recentissimo Decreto Aiuti Bis, entrato in vigore i primi di agosto, ha sospeso l'efficacia delle modifiche fino al 30 aprile 2032. Quindi, se avete ricevuto uno dei questi avvisi avete tempo fino alla prossima primavera per cercare un altro fornitore. Attenzione: la sospensione non si applica se il…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereSTOP ALLE MODIFICHE CONTRATTUALI LUCE E GAS

BONUS TRASPORTI AL VIA

Disponibile dal 1 settembre 2022 il bonus trasporti da 60 euro per l’acquisto di abbonamenti annuali o mensili al trasporto pubblico locale (TPL). Gli interessati potranno presentare la richiesta entro il 31 dicembre 2022, accedendo al portale dedicato del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali www.bonustrasporti.lavoro.gov.it esclusivamente tramite SPID o Carta Identità Elettronica (CIE) per ottenere l’agevolazione introdotta dal governo.Attraverso l’accesso al portale del Ministero verrà riconosciuto alle persone fisiche che nel 2021 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 35.000 euro, un buono del valore massimo di 60 euro, da utilizzare per l’acquisto entro il 31 dicembre 2022 di abbonamenti al TPL regionale e interregionale o per i servizi di trasporto ferroviario nazionale.Il richiedente dovrà fornire l’autocertificazione del reddito, indicando il codice fiscale del beneficiario, l’importo del buono…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereBONUS TRASPORTI AL VIA

Multa di 1,5 milioni a PosteMobile per la tariffa “pay as you go”

L'Antitrust ha multato per 1 milione e 500.000 euro Poste Mobile per aver applicato automaticamente una tariffa a consumo, più onerosa, in caso di credito insufficiente per il rinnovo dell'offerta flat. La tariffa si compone di un prelievo giornaliero di 3,50 euro per 400 MB di dati, oltre a 18 o 25 cent/min per le chiamate e 12 o 25 cent/min per gli SMS.

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereMulta di 1,5 milioni a PosteMobile per la tariffa “pay as you go”

Occhio alle “assicurazioni fantasma”

Stai cercando di risparmiare sulla polizza RC auto? Stai attento a non imbatterti in una "assicurazioni fantasma". Si tratta di finte polizze vendute da intermediari senza scrupoli (e senza mandato) o proposte su siti internet contraffatti, spesso a imitazione dei siti ufficiali delle vere compagnie assicurative. Queste polizze in realtà non hanno nessuna copertura e l'ignaro cliente si trova a circolare privo di copertura, nonostante il pagamento dei premio. L'IVASS, l'Autorità di vigilanza del settore, da gennaio a oggi ha segnalato oltre 100 siti internet irregolari, alcuni dei quali però sono ancora attivi. Fai massima attenzione quando cerchi una polizza e segui queste semplici regole: Diffida delle offerte troppo convenienti e fuori mercato;Verifica sul sito dell'IVASS che la…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereOcchio alle “assicurazioni fantasma”

In Emilia-Romagna bus e treni gratuiti per 200.000 studenti. Confermato anche per l’anno scolastico 2022-2023

Nell'anno scolastico 2021-2022 sono stati oltre 200.000 gli studenti elementari, medi e delle superiori che hanno utilizzato l'abbonamento gratuito della Regione Emilia-Romagna per l'utilizzo dei mezzi pubblici nel percorso casa-scuola. Complessivamente le famiglie che hanno usufruito di questo servizio hanno risparmiato oltre 47 milioni di euro che sarebbero stati necessari per l'acquisto degli abbonamenti a prezzo pieno.Qui sotto il dettaglio degli abbonamenti gratuiti emessi nell'anno scolastico 2021-2022 suddiviso per provincia e grado scolastico: Dal 2020 è attivo l'abbonamento gratuito “Grande” per gli studenti under14, che non prevede per la fruizione alcun limite di reddito. Dal 2021 è stato attivato dalla Regione anche “Salta Su”, l'abbonamento gratuito per studenti under19 con Isee familiare fino a 30.000 euro. La stessa…

Continua a leggereIn Emilia-Romagna bus e treni gratuiti per 200.000 studenti. Confermato anche per l’anno scolastico 2022-2023

IMU, nuove regole per le case coniugali

In vista della scadenza per il primo acconto IMU del 16 giugno, segnaliamo delle modifiche legislative sull'imposta per gli immobili dei coniugi con residenze disgiunte. Il quesito, per il quale è stata chiamata a pronunciarsi anche la Corte Costituzionale, riguarda l'applicabilità dell'esenzione IMU per la prima casa di residenza ad entrambe le case oppure a una sola. Secondo il D.L. 146/2021, solo uno dei due immobili potrà usufruire dell'esenzione. Per l'altro occorrerà pagare l'IMU. La scelta dell'immobile da destinare ad abitazione esente spetta ai contribuenti.Questa norma si applica a partire dall'anno corrente; per il pregresso, si attende la sentenza della Corte Costituzionale. Di IMU per le case coniugali e delle cartelle esattoriali che molte persone avevano ricevuto abbiamo…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggereIMU, nuove regole per le case coniugali

#PENTOLEVUOTE, Le Associazioni dei Consumatori in piazza per protestare contro il carovita – presidio in piazza rooswelt 10 giugno ore 11

Aumenti dei prezzi e carovita preoccupano le associazioni dei consumatori spingendole a una mobilitazione di piazza in tutte le principali città italiane, che dà seguito all'assemblea unitaria on line svolta il 6 aprile scorso, con migliaia di delegati di tutte le regioni.Per far sentire la protesta dei cittadini e richiamare il Governo al dovere di confrontarsi e di intervenire sulle speculazioni, le associazioni dei consumatori hanno lanciato la “Protesta delle pentole vuole” per il 10 giugno, alle ore 11, con raduni e presidi a Roma in piazza SS. Apostoli e contemporaneamente in tutti i capoluoghi regionali davanti alle Prefetture. A Bologna l’appuntamento regionale si svolgerà in piazza Roosevelt alle ore 11. La pentola vuota è il simbolo della…

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
Continua a leggere#PENTOLEVUOTE, Le Associazioni dei Consumatori in piazza per protestare contro il carovita – presidio in piazza rooswelt 10 giugno ore 11