Se hai tra i 13 e i 19 anni (o anche di più se sei studente di scuola superiore) questo concorso è per te! Pensa ai problemi della tua città o del tuo quartiere e proponi le tue idee su come vorresti la città del futuro. Fai un video (si, anche un TikTok o un Reel, non devi essere un professionista!), una foto o un meme, scrivi un testo, disegna, crea un modellino, registra un podcast e mandacelo entro il 10 dicembre. In palio per te 300 euro in buoni per l’acquisto di dvd, games, libri e musica.

Chi può partecipare?

Il concorso è aperto a tutti i ragazzi e ragazze residenti in Emilia-Romagna di età compresa tra i 13 e i 19 anni, oppure di età maggiore se iscritti alla scuola superiore, che possono partecipare sia singolarmente sia in gruppo, anche con la propria classe.

Come si partecipa?

Crea un elaborato che descriva la città ideale in cui vivere, anche partendo dai problemi concreti affrontati nella quotidianità da te e dai tuoi familiari. Puoi partecipare con:

  • Disegno, pittura o grafica: manifesti, dipinti, collage, presentazioni, meme
  • Video: filmati, spot, documentari, video musicali
  • Fotografia
  • Scrittura: testi giornalistici, racconti, saggi, poesie, interviste, podcast
  • Scultura: modellini o plastici, anche realizzati con materiali riciclati

Invia o consegna i tuoi lavori direttamente presso la nostra sede (siamo aperti dal lun al ven dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17):
Federconsumatori Bologna – Via Gramsci 3/E – 40121 Bologna.
Gli elaborati digitali (grafica, video, fotografia, scrittura, podcast) possono essere inviati alla mail: contest@federconsumatoribologna.it
Se partecipi con un contenuto pubblicato su un social, puoi inviarlo tramite DM su Instagram @federconsumatori.bologna , TikTok @federconsumatori.bo , Facebook @Federconsumatori.Bologna

ENTRO E NON OLTRE IL 10 DICEMBRE 2021

COSA SI VINCE?

Tutti i progetti saranno votati dalla nostra giuria e il vincitore sarà premiato con una gift card del valore di 300 euro da spendere in libri, ebook, fumetti, dvd, musica e giochi.

Per maggiori informazioni consulta il REGOLAMENTO COMPLETO

Perché Le città (in)visibili?

Ci siamo ispirati a questo pezzo di Italo Calvino

Italo Calvino, Le città Invisibili

” Al centro di Fedora, metropoli in pietra grigia, sta un palazzo di metallo con una sfera di vetro in ogni stanza. Guardando dentro ogni sfera si vede una città azzurra che è il modello di un’altra Fedora. Sono le forme che la città avrebbe potuto prendere se non fosse, per una ragione o per l’altra, diventata come oggi la vediamo. In ogni epoca qualcuno, guardando Fedora qual era, aveva immaginato il modo di farne la città ideale ”

Con questo concorso a tua città ideale, invisibile perché esistente solo nella tua mente, prenderà finalmente forma!

Leggi l’informativa sul trattamento dei dati personali

Compila e invia la scheda partecipante individuale o gruppo

92 Visite