You are currently viewing IMU, nuove regole per le case coniugali

In vista della scadenza per il primo acconto IMU del 16 giugno, segnaliamo delle modifiche legislative sull’imposta per gli immobili dei coniugi con residenze disgiunte.

Il quesito, per il quale è stata chiamata a pronunciarsi anche la Corte Costituzionale, riguarda l’applicabilità dell’esenzione IMU per la prima casa di residenza ad entrambe le case oppure a una sola.

Secondo il D.L. 146/2021, solo uno dei due immobili potrà usufruire dell’esenzione. Per l’altro occorrerà pagare l’IMU. La scelta dell’immobile da destinare ad abitazione esente spetta ai contribuenti.
Questa norma si applica a partire dall’anno corrente; per il pregresso, si attende la sentenza della Corte Costituzionale.

Di IMU per le case coniugali e delle cartelle esattoriali che molte persone avevano ricevuto abbiamo parlato in questo articolo

8 Visite
  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
  • Tempo di lettura:1 min. di lettura