Al momento stai visualizzando STOP ALLE MODIFICHE CONTRATTUALI LUCE E GAS

Molte persone hanno ricevuto dal proprio venditore di energia elettrica e gas una comunicazione che li informa della prossima modifica delle tariffe del contratto di fornitura. Si tratta soprattutto delle persone che hanno un contratto a prezzo fisso, divenuto ormai non più profittevole per i venditori a causa dei rincari delle materie prime.

Queste modifiche unilaterali sono possibili perché i contratti contengono una clausola apposita che li prevede, tuttavia il recentissimo Decreto Aiuti Bis, entrato in vigore i primi di agosto, ha sospeso l’efficacia delle modifiche fino al 30 aprile 2023. Quindi, se avete ricevuto uno dei questi avvisi avete tempo fino alla prossima primavera per cercare un altro fornitore.

Attenzione: la sospensione non si applica se il contratto è arrivato alla sua scadenza naturale. Consigliamo di controllare sempre attentamente la bolletta, non solo nell’importo totale ma anche nel dettaglio delle condizioni economiche e nel dubbio chiamarci 051255810 o scriverci su bo.info@federconsumatori.emr.it

139 Visite
  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura